ISTAT - Rilevazione statistica dei permessi di costruire

L’Istituto Nazionale di statistica effettua la rilevazione statistica sui permessi di costruire per fornire un’ampia informazione statistica a livello nazionale e territoriale e per ottemperare agli obblighi previsti dal Regolamento del Consiglio dell’Unione Europea (n. 1165/98 del 19 maggio 1998), che prevede l’invio di dati relativi alle principali variabili rilevate, entro 90 giorni dal trimestre di riferimento.

L'indagine, che utilizza un campione di 1034 comuni italiani e tra essi anche Vercelli, ha l’obiettivo di rilevare le principali caratteristiche dei nuovi fabbricati (anche se demoliti e interamente ricostruiti), degli ampliamenti e degli interventi di edilizia pubblica distinti in residenziali e non residenziali.

L’indagine ha cadenza mensile ed è inserita nel Programma statistico nazionale 2014-2016.

Devono compilare il modello di rilevazione tutti i richiedenti un permesso di costruire, i titolari di DIA o SCIA per nuovi fabbricati o per ampliamenti di volume di fabbricati preesistenti, nonché le pubbliche amministrazioni per le quali è stato approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di fabbricati o ampliamenti destinati a edilizia pubblica ai sensi dell'art. 7 del DPR 380/2001.

Poiché l’obbligo di risposta a questa rilevazione è sancito dall’articolo 7 del D.Lgs. n. 322/1989, si comunica che la mancanza di tale documentazione in allegato alle istanze costituisce una carenza formale rilevante nella positiva conclusione del procedimento.

Per la compilazione e l’invio al Comune del modello di rilevazione, ISTAT mette a disposizione una piattaforma on-line a cui si accede previa registrazione e ottenimento di codice utente e password.

Accesso alla piattaforma per la compilazione del modello di rilevazione ISTAT

Procedura di registrazione per i rispondenti

Per la registrazione e l’ottenimento di codice utente e password accedere alla sezione “REGISTRAZIONE”.
Scegliere la modalita’ di richiesta al punto 1, indicando Provincia di Vercelli – Comune di Vercelli, oltre che i propri dati anagrafici ed il recapito email.

A seguito della richiesta, ISTAT invia alla casella email indicata una comunicazione per la conferma dei dati e la scelta di una password personalizzata.

A registrazione completata con successo è possibile scegliere il modello corrispondente all’intervento di interesse.

Una dettagliata "Guida alla procedura telematica" è consultabile all’interno della piattaforma tramite la funzione "ISTRUZIONI".

Ultima modifica: 31 Mag 2017 - 15:58