Formazione del personale socio-assistenziale

Il Comune di Vercelli in qualità di Ente Gestore delle Funzioni Socio Assistenziali ha competenza in merito all’organizzazione e gestione degli interventi di formazione del personale socio assistenziale, come previsto dalla L.R. n. 1 del 8/01/2004

In riferimento agli orientamenti legislativi sul welfare, vengono richiesti interventi per garantire la qualità della vita, pari opportunità, non discriminazione e diritti di cittadinanza, di prevenire, eliminare o ridurre le condizioni di disabilità, di bisogno e di disagio individuale e familiare.

Agli operatori sociali viene richiesta una forte capacità di lavorare per progetti, nonché di lettura del contesto territoriale e dei problemi sociali. Si tratta di capacità che si aggiungono alla caratteristica di fondo delle professioni sociali, che sono accomunate dall'attenzione alla relazione d'aiuto, vale a dire l'attenzione verso la creazione di "relazioni significative" con le persone cui è diretto l'intervento.

In collaborazione con le agenzie formative accreditate del territorio vengono attivati corsi di Operatore Socio Sanitario (OSS) in ottemperanza alle vigenti normative regionali.

Tali percorsi potranno avere durata annuale o biennale e saranno della durata complessiva di 1000 ore, prevedendo stage e teoria.

E’ possibile presentare domanda presso le agenzie formative nel periodo luglio/agosto di ogni anno.

I corsi saranno attivati previa approvazione e finanziamento e al superamento dell’esame finale rilasceranno un attestato di qualifica.

Periodicamente e in ottemperanza a quanto definito dalla normativa regionale saranno attivabili percorsi di aggiornamento alle professioni sociali.

 

Sono attivati annualmente percorsi formativi in collaborazione con le Agenzie accreditate del territorio, per persone in carico al Servizio Sociale o afferenti al Servizio, nei seguenti ambiti:

- percorsi di formazione al lavoro: aiutante pasticcere

- percorsi di formazione al lavoro: aiutante di segreteria

- percorsi di preparazione al lavoro: addetto alla piccola sartoria

La partecipazione ai suddetti corsi è concordata con le persone beneficiarie al fine di offrire loro un’opportunità di reinserimento nel mondo del lavoro.

 

E’ inoltre attiva la collaborazione con le scuole e le agenzie formative cittadine, per una valutazione partecipata delle esigenze formative del territorio, in base agli sbocchi professionali, e delle esigenze socio formative sui temi di ambito socio educativo: rispetto, famiglia, pari opportunità, disagio ecc.

Ultima modifica: 26 Apr 2017 - 17:19