Nuova costruzione in attuazione diretta del P.R.G.C.

art. 3, comma 1, lettera e) del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i.

 

Definizione

Si definiscono interventi di nuova costruzione quelli relativi a trasformazione edilizia che comportino alterazione permanente del suolo inedificato o modifiche ai fabbricati esistenti con incremento di superfici utili lorde in ampliamento e/o sopraelevazione.


Procedura amministrativa

Gli interventi di nuova costruzione sono subordinati al Permesso di Costruire, ai sensi dell’art. 10 del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i. che è rilasciato in conformità alle previsioni del Piano Regolatore Generale Comunale, al Regolamento Edilizio Comunale ed alla disciplina urbanistico-edilizia vigente.


Modelli di istanza

Gli interessati devono presentare Richiesta di Permesso di Costruire, con modalità telematica attraverso il Sistema MUDE Piemonte o con le modalità tradizionali utilizzando il modello reso disponibile dallo stesso Sistema MUDE Piemonte, debitamente compilato e stampato su supporto cartaceo, recapitandolo al Protocollo Generale dell’Ente corredato da tutta la documentazione necessaria per l’intervento proposto.


Modalità di pagamento

  • Versamento diretto allo sportello della Tesoreria Comunale (presso BIVERBANCA, Via S. Cristoforo 9 - VERCELLI )
  • Versamento mediante bonifico bancario intestato alla Tesoreria del Comune di Vercelli IBANIT91X0609022308000052666620 (BIVERBANCA – Via Carso 15 -BIELLA)
  • Versamento mediante bollettino di c/c postale n.15689136 – intestato a Comune di Vercelli

Diritti di segreteria

€ 120,00, con ricevuta di avvenuto pagamento da allegare all’istanza


Marca da bollo

Occorrono n. 2 marche da bollo del valore di € 16,00 ai sensi della normativa vigente (1 da allegare all'istanza e 1 da consegnare prima del ritiro del Permesso) 

Ultima modifica: 4 Dic 2017 - 14:36