“GIOINfull”: inaugurato il nuovo spazio per i Giovani

19 Dicembre 2022

E' stato inaugurato sabato pomeriggio lo Spazio Gioin di Via Laviny 67, creato nell’ambito del progetto LAI.V dal Comune di Vercelli con i seguenti partner progettuali: ANCI, Informagiovani, YEPP Italia, ASCOM Vercelli, CoVerFoP, 6023 APS ETS, Associazione Itaca,  in collaborazione con l’associazione Arte in Scacco e l’associazione Vestiti d’Arte.

A dare il via all'inaugurazione il vicesindaco Massimo Simion, l'Assessore alle Politiche Giovanili on. Emanuele Pozzolo e l'Assessore Gianna Baucero.

L’inaugurazione ha fatto conoscere alla cittadinanza lo Spazio Gioin, che dal mese di settembre 2022 viene gestito da 4 tirocinanti e dalla loro referente e intende essere luogo di aggregazione per i giovani del territorio e ospitare iniziative che possano migliorarne le competenze.

“I nostri ragazzi hanno tantissime capacità e competenze diverse, e hanno soprattutto tante cose da dire. Vogliamo ascoltarli e rispondere alle loro esigenze - dichiara l’assessore alle Politiche giovanili, on. Emanuele Pozzolo -  Allo stesso tempo però, vogliamo anche che siano loro stessi a diventare protagonisti di uno spazio che già dal nome rimanda alle giovani generazioni e al desiderio di unire, fare gruppo”.

Workshop, festival, mostre d’arte e di fumetto, bookclub, cineforum e concerti sono alcune tra le tante iniziative che i tirocinanti prevedono di organizzare tra i mesi di gennaio e maggio 2022. Il progetto LAI.V si basa sul concetto di progettazione partecipata, motivo per cui sono stati coinvolti anche una quindicina di giovani del territorio, che su base volontaria affiancano i tirocinanti nel loro lavoro.

Il progetto del Comune di Vercelli “LAI.V - Laboratori di Animazione e Innovazione - Vercelli”, è cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale a valere sul Fondo per le politiche giovanili - anni 2020 e 2021 e promosso da Anci, con l’intento di creare uno spazio dedicato ai giovani e favorire la partecipazione civica.

Ulteriori informazioni sulla mostra sono disponibili sul sito Vercelligiovani.it o contattando l’Informagiovani (tel. 0161 649354) o il gruppo giovani del centro (gioin@comune.vercelli.it).