Rinnovo dichiarazione dimora abituale per cittadini extracomunitari

I cittadini extracomunitari iscritti nell’anagrafe della popolazione residente hanno l’obbligo di rinnovare la dichiarazione di dimora abituale nel comune entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno.

Per gli stranieri muniti di carta di soggiorno, il rinnovo della dichiarazione di dimora abituale è effettuato entro 60 giorni dal rinnovo della carta di soggiorno.

Documenti necessari:
Occorre esibire il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno in originale e allegare la fotocopia dei medesimi.
La dichiarazione potrà essere effettuata dal titolare del permesso anche per i familiari presenti sul medesimo permesso di soggiorno.

Normativa di riferimento:
Art. 7, comma 3, D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223 come sostituito dall’articolo 15, comma 2, D.P.R. 31 agosto  1999, n. 394.

Sezioni o servizi collegati: 
Ultima modifica: 23 Feb 2017 - 15:52