“Metti Una Sera… a Vercelli” – Rassegna Comunale di eventi estivi

16 Giugno 2021

La Rassegna Comunale "Metti una sera... a Vercelli" vede più di cinquanta spettacoli di Teatro, Musica, Spettacolo, Danza e Cinema nella Piazza dell’Antico Ospedale, e terminerà domenica 29 agosto.

Tutte le informazioni sugli spettacoli, le schede degli artisti, le immagini, i prezzi dei biglietti, le variazioni in caso di maltempo, le modalità di prenotazione e le eventuali comunicazioni sono sulla pagina dedicata del sito Istituzionale Città di Vercelli, che è in costante aggiornamento.

Per informazioni rivolgersi al Comune di Vercelli:

Calendario degli eventi:


“Siamo orgogliosi di presentare il cartellone culturale di quest’estate – dice il Sindaco Andrea Corsaro – un programma ambizioso, che durerà quasi quattro mesi, un sollievo per il settore della cultura che è stato fortemente penalizzato nel corso di quest’anno di pandemia ed è anche una grande opportunità per la cittadinanza di poter trascorrere un’estate con molte possibilità di intrattenimento in sicurezza”.

I soggetti che sono impegnati nella rassegna “Metti una sera… a Vercelli”, guidati dal Settore Cultura della Città di Vercelli, sono numerosissimi, tanto che il cartellone prevede più di 50 eventi che spaziano, dal teatro comico, a quello più classico, musical, opera, operetta, concerti di musica pop e leggera, danza e cinema.

A collaborare con l’Amministrazione Comunale, per la realizzazione degli spettacoli teatrali e musicali di altissimo livello, professionalità accreditate nel mondo della Cultura, in primis la Fondazione Piemonte dal Vivo ed Il Contato del Canavese.

Sull’enorme palco di dodici metri per otto si avvicenderanno, in diverse serate, anche i professionisti del settore musicale: la Camerata Ducale, la Scuola Musicale Vallotti, l’Associazione Jazz Filarmonica "G.Dosio" e l’eccellenza vercellese delle fisarmoniche Cooperfisa.

Il Cinema avrà luogo, con cadenza settimanale, nel Chiostro di San Pietro Martire, con una rassegna che ha in programma tutti gli ultimi film in uscita. 

Le modalità di accesso agli spettacoli sono diverse a seconda dell’organizzatore della serata, in alcuni casi la prenotazione è obbligatoria, in altri è fortemente consigliata. In quest’ultimo caso, se ad inizio spettacolo ci fosse ancora disponibilità di posto, sarà consentito l’accesso attraverso la registrazione della presenza, in ottemperanza alla normativa vigente.

 L’ingresso agli spettacoli sarà sempre da Via Viotti, presentandosi un’ora prima dell’inizio.



“Siamo orgogliosi di presentare il cartellone culturale di quest’estate – dice il Sindaco Andrea Corsaro – un programma ambizioso, che durerà quasi quattro mesi, un sollievo per il settore della cultura che è stato fortemente penalizzato nel corso di quest’anno di pandemia ed è anche una grande opportunità per la cittadinanza di poter trascorrere un’estate con molte possibilità di intrattenimento in sicurezza”.

I soggetti che sono impegnati nella rassegna “Metti una sera… a Vercelli”, guidati dal Settore Cultura della Città di Vercelli, sono numerosissimi, tanto che il cartellone prevede più di 50 eventi che spaziano, dal teatro comico, a quello più classico, musical, opera, operetta, concerti di musica pop e leggera, danza e cinema.

Gran finale, domenica 29 agosto, con l’Associazione Vercelli Jazz Filarmonica "G.Dosio" che regalerà al pubblico uno splendido ed appassionante concerto di musica Jazz.  

Non mancheranno le sorprese, infatti, il programma della serata di Ferragosto rimane un segreto, che sarà svelato a tutti vercellesi che in quella data saranno in città.

A collaborare con l’Amministrazione Comunale vi saranno professionalità accreditate nel mondo della Cultura, in primis la Fondazione Piemonte dal Vivo: “Ci auguriamo che il cartellone in programma sappia entusiasmare il pubblico che ha dovuto pazientemente sopportare l’assenza di spettacoli dal vivo in questo ultimo anno - afferma Matteo Negrin , Direttore di Piemonte dal Vivo - ripartiamo nel massimo rispetto delle norme imposte dall’emergenza sanitaria ancora in corso e torniamo a parlare di teatro e di quanto bene possa portare a tutta la comunità che lo abita”.

Altra realtà di riferimento, che ha collaborato con il Comune di Vercelli, per la realizzazione degli spettacoli teatrali e musicali di altissimo livello: Il Contato del Canavese.

Sull’enorme palco di dodici metri per otto si avvicenderanno, in diverse serate, anche i professionisti del settore musicale: la Camerata Ducale, la Scuola Musicale Vallotti, l’Associazione Jazz Filarmonica "G.Dosio" e l’eccellenza vercellese delle fisarmoniche Cooperfisa.

Si esibiranno anche alcuni tra gli artisti comici più noti: tra gli appuntamenti organizzati con Piemonte dal Vivo segnaliamo Giacomo Poretti, l’attore del famoso trio Aldo, Giovanni e Giacomo, Paolo Hendel che regalerà una serata di relax e risate, ed ancora Alessandro Bergonzoni, il duo Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Elio, ex-leader del gruppo Elio e le Storie Tese e giudice ad X Factor.
Tra gli appuntamenti organizzati con il Contato del Canavese evidenziamo i Legnanesi, il famigerato trio composto da Enrico Dalceri, Antonio Provasio e Lorenzo Cordara.

La Scuola di Musica Vallotti, presenterà nelle serate del 18, 19 e 20 giugno il “Festi-V-all”, la rassegna concertistica organizzata da docenti e allievi della scuola che, ormai da diversi anni, propone con grande successo esibizioni su vari generi musicali.

Il Cinema avrà luogo, con cadenza settimanale, nel Chiostro di San Pietro Martire, con una rassegna che ha in programma tutti gli ultimi film in uscita. 

L’Amministrazione Comunale ha pensato anche alle realtà locali che lavorano nel campo della cultura e dello spettacolo, tanto che, nei mesi scorsi, è uscito un avviso pubblico per raccogliere le proposte progettuali di eventi da inserire nella programmazione della rassegna, a favore delle associazioni culturali del territorio. La risposta è stata molto positiva, tanto che numerose associazioni culturali porteranno in scena spettacoli comici o classici e ci sarà anche un evento, dedicato ai bambini.

Le Scuole cittadine di danza New Dance Center, Danzarte, Dagis, Freedom, The Black Swan, e Vercelli Dance Academy, avranno l’opportunità di esibirsi, per la gioia dei numerosissimi allievi, dei loro genitori e di tutti gli amanti della danza.

Infine, non potevano mancare le realtà museali che hanno organizzato un evento, che è inserito nel programma, ma non si svolgerà sul palco, bensì sarà un percorso cittadino che prevede una visita straordinaria che toccherà tutti i musei, nella giornata del 29 giugno.

Le modalità di accesso agli spettacoli sono diverse a seconda dell’organizzatore della serata, in alcuni casi la prenotazione è obbligatoria, in altri è fortemente consigliata. In quest’ultimo caso, se ad inizio spettacolo ci fosse ancora disponibilità di posto, sarà consentito l’accesso attraverso la registrazione della presenza, in ottemperanza alla normativa vigente.

Tutti gli spettacoli - fatta eccezione per l’evento per bambini Casa Clown e gli spettacoli della famiglia Niemen - si terranno alle ore 21.00

    Area tematica: